TELESCOPIO, CIBO E RACCONTI

10 agosto 2019 - SAN LORENZO 

AGRITURISMO LA CERVAROLA di SESTOLA

La notte di San Lorenzo è storicamente una notte magica per osservare il cielo e assistere ad una pioggia di stelle cadenti, ma serve il posto giusto!


Insieme a Luca Fornaciari,  mi occupo di educazione e divulgazione dell’astronomia amatoriale e di attività per bambini.


Per la notte di San Lorenzo abbiamo pensato a questi ingredienti: montagna, telescopio, cibo e racconti: tutto quello che serve per trascorrere una notte magica!

 

PROGRAMMA
ORE 18.00 | RACCONTI PER BAMBINI e FOTOGRAFIA ASTRONOMICA
Racconti, laboratori e la conferenza divulgativa “Polvere di stelle” daranno inizio alla serata.

CON VALENTINA | Attraverso la lettura dell’albo illustrato “Armstrong. L’avventurosa storia del primo topo sulla Luna” i più piccini potranno conoscere qualche piccolo segreto “spaziale” e ritrarre la Luna in modo divertente e creativo.

CON LUCA | Durante la conferenza “Polvere di stelle” per adulti e ragazzi, affronteremo un viaggio fotografico nella nostra galassia (e anche oltre) tra nebulose ed altri incredibili paesaggi, scoprendo le meraviglie che ci circondano, da dove nascono le stelle, scontri tra galassie e molto altro!
Il racconto sarà accompagnato dalle fotografie realizzate da Luca nel suo osservatorio astronomico di Maranello.


ORE 20:00 | CENA IN RIFUGIO
Abbiamo detto telescopio, cibo e racconti? Allora non può mancare nella notte di San Lorenzo una deliziosa cena in una location davvero unica!!
Ceneremo insieme presso l’agriturismo “La Cervarola” preparandoci ad osservare il cielo in un modo a dir poco speciale.


ORE 21:30 | OSSERVAZIONE A TELESCOPIO
Dopo la cena, passeremo la nottata con il naso all'insù e occhi al telescopio per catturare più stelle cadenti possibili e vivere l’emozione di ammirare le lontane meraviglie del cielo.

Dunque, a telescopio, cibo e racconti ci pensiamo noi… voi portate tutta la vostra curiosità e voglia di trascorrere insieme una notte di San Lorenzo davvero g-astronomica!!
 

© 2019 by VALENTINA ZILIBOTTI