Lindbergh. L'avventurosa storia del topo che sorvolò l'oceano.




Chi di voi non ha sognato di volare su un enorme aeroplano da bambino? E' quello che certamente sognava anche Torben Kuhlmann, straordinario illustratore e scrittore tedesco.


"Lindbergh" diventa per Torben Kuhlmann il suo primo albo illustrato per bambini e il progetto con il quale si laurea. Un successo internazionale dedicato interamente al padre e alla passione per le macchine. Sì, anche quelle volanti.


E' un piccolo topo, nel racconto di Kuhlmann, a riuscire nel tentativo di costruire il velivolo perfetto e in grado di farlo scappare dai pericoli della città. Tra i progetti e gli studi del minuscolo animaletto, i disegni di un grande inventore: Leonardo da Vinci. Ma un aereo per andare dove? Beh, per raggiungere l'America, il sogno di tutti i topi.


Arrivato finalmente a New York, il piccolo topo può incontrare nuovamente tutti i suoi amici mentre nel mondo degli umani la sua impresa diventa leggendaria. E' infatti un piccolo bambino a rimanere incantato davanti ad un manifesto che ritrae l'impavido topo a bordo del suo aereo. Il nome di quel bambino era Charles Lindbergh e si convinse che un giorno avrebbe imparato a volare.


Un albo che ti porta lontano, anche solo con l'immaginazione, con il potere di farti sentire diverso, più forte forse, pagina dopo pagina.


E perché allora non continuare a far sognare ed incuriosire i bambini con un laboratorio pieno di invenzioni ed esercizi per allenare i cinque sensi di piccoli scienziati? Pronti via!



0 visualizzazioni

© 2019 by VALENTINA ZILIBOTTI